Get Adobe Flash player
20130123_223345.jpg

Iscriviti alla nostra Newsletter

Verrai avvisato temperstivamente sulle novità del settore.


Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Questa è l'intestazione della categoria del forum dedicato alle caldaie a biomassa
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: acquisto caldaia a biomassa e info su cippato

acquisto caldaia a biomassa e info su cippato 7 Anni 6 Mesi fa #15

  • gian
  • Avatar di gian
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
salve, sto seriamente pensando di acquistare una caldaa a biomassa da collegare ai fancoil. dovrei scaldare circa 500 mc di abiatzione vicino ad Oristano. vorrei sapere su che caldaia e su che potenza dovrei orientarmi. quanto mi costerebbe? inoltre vorrei approfondire il discorso sul cippato. si potrebbe comunque, con i dovuti accorgimenti allaalimentazione della caldaia, utilizzare. quale sarebbe la spesa in aggiuntiva? grazie e a presto
Ultima modifica: 7 Anni 2 Giorni fa da administrator.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: acquisto caldaia e info su cippato 7 Anni 6 Mesi fa #16

Ciao Gian, come ho scritto oggi nelle "faq" del sito, il compito di una caldaia a biomassa è scaldare l'acqua, esattamente come una caldaia a gasolio o a gas, lo fa però con un combustibile molto più economico!
Per una abitazione da 500mc, quindi circa 185mq, a mio avviso la taglia da 35kw è sufficiente, sopratutto ricorda che superata questa potenza, qualunque sia il cobustibile, la caldaia richiede un locale idoneo e rientra nella normativa ispesl.
In taluni casi, in impianti molto grandi o dotati di grossi fancoil, può essere necessario un accumulo di acqua (puffer) per compensare le richieste di calore, se necessario o meno te lo saprà dire solo un installatore pratico di questo genere di caldaie e che quindi sa come lavorano. Scrivici quanti fancoil hai installato e qualche indicazione in più sull'isolamento dell'abitazione se puoi.
Su questo forum ha già scritto "Bioterm", è un installatore di caldaie a biomassa che stà nella tua zona, sicuramente lui saprebbe dirti di più.
Relativamente al cippato, è forse il miglior combustibile che ci sia, a livello di costi ed inquinamento. Sicuramente il suo uso richiede maggiore tempo, preparazione, essicazione, carico più volte a settimana e nella pulizia delle ceneri della caldaia.
Con le caldaie a biomassa, maggiore è il tempo che ci si dedica, maggiore è il risparmio.
Nello specifico, se usi pellet, la cenere è pochissima, la pulizia si può fare una volta al mese, ma il pellet è il combustibile più caro che possiamo mettere nella caldaia, ovviamente sempre più economico del gas o gasolio.
Al contrario, il cippato o la segatura si possono reperire gratis o quasi, ma richiedono cariche della tramoggia e pulizie più frequenti perchè producono molta cenere, dipende dal tempo che hai a disposizione.
Normalmente la spesa aggiuntiva per poter bruciare il cippato o la segatura è il costo dell'agitatore per la tramoggia, il suo costo non è elevatissimo, sopratutto si ammortizza già dal primo anno di utilizzo.
Relativamente ai costi, non voglio scriverli nel forum, nato per scopo divulgativo e di consigli, resto però a disposizione via email o telefonica.

A presto.
Enrico Senes
Senergy
Senergy di Enrico Senes
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
cell. 393-9200851
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: acquisto caldaia e info su cippato 7 Anni 6 Giorni fa #74

  • PIETRP P
  • Avatar di PIETRP P
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
CIAO ENRICO, SONO INTERESSATO ALL'ACQUISTO DELLA CALDAIA EUROLAM.
VORREI SAPERE DI QUANTI KW MI SERVIREBBE PER UNA CASA DI 135 M2 (382 M3 ), NON MOLTO BEN COIBENTATA (ANNO COSTRUZINE 1978, INFISSI IN ALLUMINIO), TERMOSIFONI IN GHISA. ADESSO E' PRESENTE UNA CALDAIA A GASOLIO DA 35 KW. VORREI UTILIZZARE LA CALDAIA ESCLUSIVAMENTE PER IL RISCALDAMENTO MENTRE PER L'ACS UTILIZZO UNA CALDAIA A GAS.
VORREI UN TUO PREVENTIVO VIA MAIL.
GRAZIE PIETRO
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: acquisto caldaia e info su cippato 7 Anni 2 Giorni fa #75

Ciao Pietro, per una abitazione da 135mq è più che sufficiente una caldaia da 24kw, anche se non mi hai scritto se gli infissi hanno i doppi vetri o meno, la località della tua abitazione per verificare la zona climatica in cui si trova, posso garantirti che 24kw vanno più che bene, anche se ti trovi in alta montagna.

Per l'uso dell'acqua calda sanitaria (ACS), ti suggerisco di rifletterci, in inverno mentre scaldi l'abitazione i costi per la produzione di acs non si sentono nemmeno e l'acqua è sempre ben calda e disponibile, per l'estate, è possibile continuare a produrla con la caldaia o ancora più "bello" produrla con pannelli solari termici.
Di questi ultimi nella nostra isola ne bastano pochi, con una spesa minima, in quanto lavorerebbero per lo più in estate, dando comunque un supporto anche durante l'inverno facendo entrare nella caldaia acqua se non già calda, per lo meno stemperata.

Considerato che hai già la caldaia a gas, potresti comunque usare la caldaia policombustibile sia per riscaldamento che sanitario per l'inverno e la caldaia a gas per l'estate.
Nella stagione estiva infatti il gas consumato per scaldare leggermente l'acqua è molto inferiore che in inverno, rendendolo economicamente "utilizzabile".

Oltre alla caldaia Eurolam, qui sul sito puoi vedere anche le foto della Senergy Kaldy Bio di cui il modello da 24kw sarebbe idoneo per una abitazione delle dimentioni della tua con una autonomia della tramoggia di circa 5 giorni ed una pulizia che a seconda dei combustibili può essere settimanale, quindicinale o addirittura mensile.

Grazie per avermi scritto.
Enrico
Senergy di Enrico Senes
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
cell. 393-9200851
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.219 secondi